BIAF

pulsante clip video OK

PRESS CONFERENCE FOR THE PRESENTATION OF THE 31th EDITION

The press conference for the presentation of the 31th Florence International Antiques Fair has taken place. In the Sala degli Elementi of Palazzo Vecchio, in the presence of Mayor Dario Nardella, who is also honorary president of the BIAF, Secretary General Fabrizio Moretti presented the event which will celebrate 60 years of activity of this exhibition dedicated to promoting the finest works of art in Italy.
Read more

APPLICATION  BIAF 2022

XXXII Edizione
Palazzo Corsini Firenze

SUBSCRIPTION AVAILABLE

logoFAW

pulsante catalogo ENG

Con il Patrocinio di

Mibac 2018 NEW blu

Logo CM 8 01                  Firenze Logo 1

Logo cdc cmyk  

BIAF - The Great Fair of italian art

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you do not change browser settings, you agree with it. Learn more

I understand

Questo sito web utilizza Cookie per garantire il suo corretto funzionamento e migliorare l'esperienza dell'utente. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei Cookie all'interno di questo sito e su come gestirli.

I Cookie sono costituiti da piccole porzioni di codice memorizzate sul computer (o su qualsiasi altro dispositivo utilizzato per la navigazione) nel momento in cui viene visitato un sito web che ne fa uso, consentendogli in questo modo di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, utili durante le successive visite, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di Cookie. Alcuni sono indispensabili al corretto funzionamento del sito e senza di essi non sarebbe possibile utilizzarne alcune funzioni, altri sono invece utili al visitatore perché in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Altri ancora servono per raccogliere informazioni, in forma anonima e aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito.

Questo sito utilizza Cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione e svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dello stesso. Per monitorare le sessioni e le proprie performance, per attivare le funzioni necessarie all'autenticazione e registrazione degli utenti.
In nessun caso utilizza Cookie di profilazione, ovvero atti a tracciare un profilo dell'utente al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso durante la sua navigazione.

Questo sito utilizza Google Analytics, uno strumento di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. ("Google") che aiuta i proprietari dei siti web a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti del sito.
Google Analytics si serve di un set di Cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori. In qualità di editore del sito non siamo in grado di fornire un’informativa adeguata sull’uso dei cookie da parte del provider/concessionario del servizio.

Per maggiori informazioni è possibile consultare l'informativa fornita da Google al seguente indirizzo: Informativa Google Analytics.

È possibile inoltre impedire l'utilizzo dei propri dati da parte di Google Analytics installando sul proprio browser l'apposito componente aggiuntivo scaricabile al seguente indirizzo: Componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics.

Come modificare le impostazioni sui cookie

Intervenendo sulle impostazioni del proprio browser è possibile gestire i Cookie in maniera da rispettare le preferenze dell'utente. Ogni browser offre la possibilità di accettare o meno i Cookie in maniera specifica per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre alcuni browser consentono di definire anche impostazioni diverse per i Cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.
Attenzione: disabilitare i Cookie potrebbe impedire l'utilizzo di alcune funzionalità di questo sito web. La disabilitazione dei Cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

La procedura varia leggermente a seconda del tipo di browser utilizzato. Per le istruzioni dettagliate, seguire uno dei seguenti link:

Pubblicità comportamentale

Scoprite cosa è la pubblicità comportamentale e decidete in autonomia quali servizi autorizzare e quali bloccare youronlinechoices.com/it/
 
La presente informativa sull'utilizzo dei Cookie è relativa al sito www.biaf.it. Vista l'oggettiva complessità legata all'identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l'utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito.
 

Aggiornato al 28/05/2015

 

THE BIENNALE ANNOUNCES THE VETTING

THE BIENNALE ANNOUNCES THE VETTING The quality of the works of art exhibited at the Biennale is the main feature that distinguishes our 60 years of history.

READ_MORE

Gli Uffizi acquistano tre opere alla Biennale

GLI UFFIZI ACQUISTANO TRE CAPOLAVORI ALLA BIENNALE Sono due dipinti, uno di Daniele da Volterra, l’altro di Jeanne Elisabeth Chaudet, ed un busto di Virgilio realizzato da Carlo Albacini.

READ_MORE

The Biennale announces the Exhibitors

THE BIENNALE ANNOUNCES THE EXHIBITORS     BIAF announces the Galleries for 2019, the 31st edition that is celebrating 60 years of activity. Sixteen international new-entry galleries will be enriching the offer of Italian art for private and institutional collectors. There will be a to

READ_MORE

Discover Florence

Florence, considered the place of origin of the Renaissance, as the cradle of the cultural and scientific renewal that marked the end of the fourteenth century and then spread throughout Europe, offers its visitors a unique offer for artistic and cultural heritage.

READ_MORE
Facebook
Google
Instagram

logo red

BIAF rinviata al 2022.
La 32ma edizione si terrà dal 24 settembre al 2 ottobre

Era stato annunciato a febbraio: la 32ma edizione si sarebbe tenuta solo ed esclusivamente, se la situazione sanitaria lo avesse consentito. Secondo il Comitato organizzativo della Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze, nel prossimo mese di settembre, l’emergenza sanitaria potrebbe non essere ancora del tutto terminata poiché l’andamento della pandemia e i molti problemi legati al piano vaccinale non lasciano intravedere una prospettiva positiva nel medio termine.

L’edizione viene pertanto riprogrammata nel 2022 dal 24 settembre al 2 ottobre, sempre a Palazzo Corsini.

“Vogliamo accogliere a Firenze galleristi e collezionisti dall’Italia e dal resto del mondo in sicurezza e serenità - sottolinea Fabrizio Moretti, Segretario Generale della Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze - offrendo loro la possibilità, come è tradizione e unicità della BIAF, non solo di godere delle innumerevoli bellezze artistiche che la città può offrire ma anche degli appuntamenti più festosi organizzati nelle ville e nei palazzi che sono molto apprezzati soprattutto dai collezionisti stranieri”.

La Biennale non si limita all’attività di esposizione all’interno di Palazzo Corsini, ma propone un ricco programma culturale e di eventi collaterali promosso in stretta collaborazione con il Comune di Firenze, gli altri enti culturali e i partner. Con il 2022 la BIAF conta di poter dar vita, ancora una volta, ad una edizione all’altezza della propria fama.